Equità nel forex trading

Le basi del forex trading sono una parte essenziale di qualsiasi formazione sul forex trading. I trader Forex di tutti i tipi devono comprendere le basi del trading forex per garantire un'efficace gestione del rischio dei fondi reali durante il trading. L'aspetto di queste basi del trading forex che ha più a che fare con i fondi reali reali è il concetto di equità.

 

Per cogliere il concetto di equità nel forex trading è necessario comprendere quanto segue; margine, margine libero, saldo del conto, equità e posizioni aperte fluttuanti perché di solito sono collegate tra loro e danno una comprensione più chiara e approfondita dell'equità nel forex.

Innanzitutto, inizieremo con il saldo del conto.

 

Saldo del conto: Il saldo del conto del portafoglio di un trader si riferisce semplicemente all'importo totale di denaro presente nel conto del trader al momento senza prendere in considerazione alcuna posizione aperta. Le posizioni aperte e i margini non sono contabilizzati nel saldo di un conto di portafoglio, ma il saldo riflette la storia precedente di profitti e perdite da posizioni commerciali chiuse.

 

Equità: Per avere una prospettiva più ampia di cosa significhi equità, esaminiamo il caso dell'investimento nella finanza tradizionale. L'equità rappresenta il valore del denaro che verrebbe restituito all'azionista di una società (un singolo azionista) se tutti i beni e i debiti della società fossero estinti. In aggiunta a questo, il patrimonio netto può anche rappresentare la somma di denaro (utile o perdita) restituita a un azionista di una società se questi decide di uscire dalle sue azioni di proprietà vendendo le sue azioni di proprietà della società. Il profitto o la perdita dall'uscita dell'azionista dipendono dalla salute e dalle prestazioni della società durante il suo investimento.

La stessa idea si applica al trading forex. L'equità non è solo il saldo corrente di un conto commerciante. Tiene conto dei profitti o delle perdite non realizzati di tutte le posizioni fluttuanti su qualsiasi attività finanziaria o coppia forex.

In breve, il patrimonio netto di un conto di trading forex riflette il saldo complessivo al momento, ovvero la somma totale del saldo del conto di portafoglio, gli utili e le perdite correnti non realizzati e lo spread.

 

Margine: Spetta al trader forex al dettaglio (o ai trader) utilizzare la leva messa a disposizione dal proprio broker preferito, per eseguire ordini di mercato e aprire posizioni commerciali che i loro soldi di solito non possono. È qui che entra in gioco il margine. Il margine è semplicemente una parte del patrimonio netto di un trader accantonato dal patrimonio netto effettivo del conto per mantenere aperte le negoziazioni fluttuanti e garantire che le potenziali perdite possano essere coperte. È necessario che il trader metta una specifica somma di denaro (nota come margine) come forma di garanzia richiesta per mantenere aperte le posizioni con leva. Il saldo residuo non garantito che il trader ha lasciato è ciò che viene indicato come l'equità disponibile e può essere utilizzato per calcolare il livello di margine.

 Il livello di margine (espresso in percentuale) è il rapporto tra l'equità nel conto e il margine utilizzato.

         

       Livello di margine = (Azioni/Margine utilizzato) * 100

 

Posizioni aperte fluttuanti: Questi sono i profitti e/o le perdite non realizzati da tutte le posizioni aperte, che vengono costantemente accumulati sul saldo del conto di trading. Questi profitti e perdite non realizzati sono esposti alle fluttuazioni dei movimenti dei prezzi che dipendono dagli impatti economici, dalle notizie e dal ciclo in continua evoluzione del mercato. 

Senza alcuna posizione aperta, il saldo del conto di portafoglio non vede alcuna fluttuazione nel suo movimento di prezzo. Pertanto i trader devono assicurarsi che se le posizioni aperte fluttuano sul profitto, i trader devono gestire i propri profitti in modo efficace con strategie come profitti parziali percentuali, trailing stop o break even, in caso di fattori di mercato negativi o eventi di notizie che possono invertire un'operazione redditizia in perdite. D'altra parte, in caso di fattori di mercato negativi o eventi di notizie ad alto impatto. Se un trader non gestisce le proprie perdite in modo efficace con le strategie di stop loss o di copertura appropriate, l'intero patrimonio netto del trader potrebbe essere spazzato via e quindi le posizioni in perdita verranno chiuse per bilanciare l'equazione dal broker e anche per proteggere il suo capitale commerciale (il broker). I broker di solito hanno una regola stabilita per il limite di margine percentuale in caso di determinati eventi come questo.

Si supponga che il limite di margine gratuito di un broker sia impostato al 10%. Il broker chiuderà automaticamente le posizioni quando il margine libero si avvicina alla soglia del 10%; a partire dalla posizione con la più alta perdita variabile e quanto necessario da chiudere per proteggere il capitale dell'intermediario.

 

Qual è la differenza e la relazione tra il saldo di un portafoglio o di un conto di trading e il suo patrimonio netto.

 

È sempre importante distinguere tra equità e saldo del conto quando si fa trading sul forex. Questo può aiutare a prevenire ed evitare piccoli errori che possono costare molto. Spesso, quando ci sono posizioni fluttuanti aperte, i trader inesperti potrebbero concentrare la loro attenzione solo sul saldo del conto di trading trascurando l'equità del conto di trading. Questo non è corretto perché non mostra lo stato attuale delle operazioni aperte rispetto al saldo del conto.

Ora che abbiamo avuto una chiara comprensione dell'equità e del saldo del conto di trading. Possiamo affermare chiaramente che la differenza tra l'equità e il saldo del conto di trading è; il saldo del conto di negoziazione non tiene conto dei profitti e delle perdite non realizzati delle posizioni aperte, ma il patrimonio netto del conto di negoziazione tiene conto dei profitti e delle perdite non realizzati, riflettendo così il valore attuale e variabile del conto di negoziazione in base ai suoi investimenti e commerci.

 

La prossima è la relazione di base tra il saldo di un conto di trading e il suo patrimonio netto. L'equità diventa inferiore al saldo effettivo del conto se le negoziazioni aperte correnti sono negative (perdite fluttuanti) o se il profitto derivante dalla negoziazione non è superiore allo spread e alla commissione del broker. Al contrario, l'equità sarà superiore al saldo del conto effettivo del conto di trading se le operazioni aperte sono positive (profitti fluttuanti) o se i profitti derivanti dall'operazione sono superiori allo spread e alla commissione del broker.

 

Perché un trader dovrebbe prestare molta attenzione alla sua equity

 

Proprio come negli investimenti tradizionali, come discusso in precedenza, in cui un individuo possiede una quota di una determinata società. Il patrimonio netto della società, analizzato dal suo bilancio, rivela la salute finanziaria della società, così come il patrimonio netto del conto di un trader rivela lo stato di salute e il valore corrente di tutte le posizioni aperte fluttuanti del conto di trading.

La salute e il valore corrente del conto del trader si riflette anche nel margine libero che rappresenta l'importo del capitale ancora disponibile per aprire nuove posizioni.

Questo è molto importante. Come mai?

- Non solo aiuta i trader a vedere se possono aprire una nuova posizione o meno.

- Aiuta il trader a determinare la giusta dimensione della posizione commerciale che può essere aperta in base all'equità disponibile.

- Aiuta anche il trader a determinare la giusta gestione del rischio da applicare per ridurre al minimo le perdite o garantire profitti tangibili.

 

Prendi ad esempio che come trader forex hai alcune posizioni aperte fluttuanti con un buon profitto. Dopo aver applicato la giusta gestione dei profitti per garantire i tuoi profitti. Sei consapevole che c'è abbastanza capitale guadagnato per aprire una nuova operazione. Se il nuovo trade è redditizio, si somma all'equità rendendolo più grande.

Al contrario, se le tue posizioni aperte fluttuanti sono in perdita, l'equità si riduce di conseguenza e il trader ha la possibilità di aprire operazioni di dimensioni inferiori, non aprire nessuna nuova operazione o chiudere le operazioni in perdita.

Inoltre, se le posizioni aperte fluttuanti hanno perdite enormi tali che il margine libero non è sufficiente per coprire le posizioni perdenti, il broker invierà una notifica nota come chiamata di margine per ricaricare il saldo del conto, ma al giorno d'oggi la maggior parte dei broker lo farà basta chiudere tutta la posizione aperta, questo è noto come "Stop out".

 

 

Tieni presente che l'equità, il saldo del conto e il margine libero vengono solitamente visualizzati di conseguenza nella parte superiore della sezione commerciale di qualsiasi applicazione di trading mobile.

Allo stesso modo, su un terminale di trading per PC, vengono visualizzati nell'angolo in basso a sinistra nella sezione commerciale del terminale.

 

 

Conclusione

 

L'equità è uno degli aspetti più importanti del trading forex e della gestione del rischio, quindi avere una buona comprensione del ruolo dell'equità nel Forex può senza dubbio aiutare i trader in termini di osservazione del loro livello di margine libero mantenendo la disciplina dell'attività di trading che comporta evitare troppi rischi e garantire che ci sia una quantità sufficiente di equità, sufficiente per non essere fermato dal perdere posizioni. Ciò può essere ottenuto sommando il saldo del conto di trading o utilizzando le dimensioni minime dei lotti rispetto alle dimensioni del conto.

I trader di ogni tipo possono aprire un conto di trading demo gratuito per fare trading senza rischi e abituarsi a questo concetto di base per gestire efficacemente il capitale di trading in un mercato reale.

 

Clicca sul pulsante qui sotto per scaricare la nostra guida "Equity in forex trading" in PDF

Il marchio FXCC è un marchio internazionale registrato e regolamentato in varie giurisdizioni e si impegna a offrirti la migliore esperienza di trading possibile.

ESCLUSIONE DI RESPONSABILITÀ : Tutti i servizi e prodotti accessibili attraverso il sito www.fxcc.com sono forniti da Central Clearing Ltd una società registrata nell'isola di Mwali con il numero di società HA00424753.

LEGALE:
Central Clearing Ltd (KM) è autorizzata e regolamentata dalla Mwali International Services Authorities (MISA) ai sensi della licenza International Brokerage and Clearing House n. BFX2024085. La sede legale della Società è Bonovo Road – Fomboni, Isola di Mohéli – Unione Comore.
Central Clearing Ltd (KN) è registrata a Nevis con la società n. C 55272. Indirizzo registrato: Suite 7, Henville Building, Main Street, Charlestown, Nevis.
Central Clearing Ltd (VC) è registrata in conformità con le leggi di Saint Vincent e Grenadine con il numero di registrazione 2726 LLC 2022.
FX Central Clearing Ltd (www.fxcc.com/eu) una società regolarmente registrata a Cipro con numero di registrazione HE258741 e regolamentata dalla CySEC con numero di licenza 121/10.

AVVERTENZA DEI RISCHI: Il trading nel Forex e nei Contratti per differenza (CFD), che sono prodotti con leva finanziaria, è altamente speculativo e comporta un rischio sostanziale di perdita. È possibile perdere tutto il capitale iniziale investito. Pertanto, Forex e CFD potrebbero non essere adatti a tutti gli investitori. Investi solo con i soldi che puoi permetterti di perdere. Quindi assicurati di aver compreso appieno il rischi coinvolti. Chiedi consiglio indipendente se necessario.

REGIONI RISERVATE: Central Clearing Ltd non fornisce servizi ai residenti dei paesi SEE, degli Stati Uniti e di alcuni altri paesi. I nostri servizi non sono destinati alla distribuzione o all'utilizzo da parte di soggetti in paesi o giurisdizioni in cui tale distribuzione o utilizzo sarebbe contrario alle leggi o ai regolamenti locali.

Copyright © 2024 FXCC. Tutti i diritti riservati.