Come diventare un trader di successo nel forex

Commerciante Forex

I trader forex di successo sono fatti, non nati. La buona notizia è che tutti possiamo diventare trader FX di successo.

I migliori trader forex non hanno alcun DNA unico o vantaggio genetico. Non esiste un esperto di trading che vede modelli e tendenze sui grafici che gli altri non possono.

Diventi un trader FX migliore e di successo attraverso la dedizione e la pratica disciplinata mentre ti attieni a un piano di trading altamente dettagliato, compresi gli aspetti critici della strategia e della gestione del denaro.

Qui discuteremo sette blocchi fondamentali che devi mettere in atto per costruire le giuste basi per il successo del trading.

  1. Scegliere il tuo broker FX
  2. Elaborazione di un piano di trading
  3. Fissare ambizioni realistiche
  4. Comprendere la gestione del rischio
  5. Controllare le tue emozioni
  6. Istruzione e ricerca
  7. Scopri come utilizzare strumenti come gli stop loss

Come scegliere il tuo broker FX?

I broker non nascono uguali. Pertanto, sarebbe meglio elaborare una lista di controllo dei requisiti del broker prima di considerare l'apertura di un conto di trading con un broker specifico.

Molti broker forex hanno fatto di tutto per garantire che il loro servizio clienti sia a cinque stelle e la sicurezza dei tuoi fondi sia garantita.

Il trading FX è un'attività rischiosa e non aumenti tale rischio facendo trading con un broker inaffidabile e costoso con una cattiva reputazione.

Ecco un rapido elenco di caselle di spunta che potresti usare. Se il broker non si conforma a questi controlli essenziali, allontanati.

  • Sono ECN/STP e non gestiscono dealer desk?
  • Sono autorizzati ad operare in giurisdizioni come l'Europa e il Regno Unito?
  • Da quanto tempo esistono?
  • Quali sono i loro spread tipici?
  • La loro reputazione online è buona?
  • Pubblicano contenuti didattici?
  • Quali piattaforme di trading forniscono?

 

  • ECN/STP/NDD

ECN/STP è il gold standard del commercio al dettaglio. Sarebbe meglio se negoziassi tramite un broker che indirizza il tuo ordine direttamente a una rete di computer elettronica senza ritardi e senza interferenze.

Tali broker ECN/STP non gestiscono desk di negoziazione. Invece, si concentrano su correttezza e trasparenza. Di conseguenza, ottieni il miglior prezzo disponibile in un dato momento. Un broker NDD (no dealing desk) non lavora contro di te; lavorano per te.

  • Licenza e autorizzazione

Ottenere la licenza e mantenerla è un'attività costosa e che richiede tempo. Quindi, se il tuo broker prescelto è autorizzato a condurre affari nel Regno Unito dalla FCA e da CySec a Cipro per l'Europa, puoi essere certo che la loro conformità è di prima classe.

Tuttavia, queste licenze non sono economiche e mantenerle aggiornate richiede un efficiente dipartimento di conformità che dovrà seguire una rigida serie di regole per garantire che i propri clienti operino in un ambiente sicuro e protetto.

  • Tempo negli affari

Da quanto tempo un broker forex è in attività è anche un buon test per la sua sicurezza e stabilità finanziaria. Diciamo che sono in attività da dieci anni; saranno sopravvissuti a un paio di recessioni e si saranno adattati al mutevole panorama del settore, inclusa l'onerosa conformità menzionata in precedenza.

  • Spread tipici

Gli spread ampi possono rovinare i migliori piani di trading. Una cosa è vedere spread competitivi quotati sulla piattaforma, ma se tali quotazioni non vengono abbinate in condizioni live, il tuo P&L può risentirne. Pertanto, è fondamentale prestare attenzione agli spread effettivi che ti vengono addebitati una volta completato l'ordine. Ad esempio, dovresti ottenere spread di trading tipici vicino a 1 pip per EUR/USD.

  • Reputazione online

La reputazione è impossibile da seppellire online, fai una rapida ricerca per scoprire cosa pensano i tuoi colleghi trader del tuo potenziale broker. Naturalmente, non puoi aspettarti di vedere un rappresentante perfetto perché i trader ingenui e alle prime armi perderanno denaro con noncuranza a causa della mancata comprensione del processo. Ma nel complesso, se il broker sembra inaffidabile, allora perché rischiare?

  • Istruzione e ricerca

Il materiale didattico e di ricerca costa molto tempo, fatica e denaro. La pubblicazione di contenuti e analisi di qualità attraverso blog, webinar, ecc. è un'eccellente metrica per giudicare l'impegno di un broker per il tuo successo.

  • Piattaforme

Molti broker offriranno le loro piattaforme di trading proprietarie e alcuni forniranno l'accesso a MetaTrader MT4 e MT5. Tali piattaforme indipendenti come MT4 e MT5 sono un buon segno di come il broker si prende cura dei suoi clienti.

Dovresti anche cercare le applicazioni web e mobili delle piattaforme offerte perché devi essere pronto a negoziare i mercati ovunque e ogni volta che si presenta l'opportunità.

Elabora un piano di trading

Quando fai trading sul forex online, gestisci una piccola impresa. Non gestiresti un'attività senza un business plan e il trading FX non è diverso.

Sarebbe utile se decidessi quali coppie di valute scambierai, a che ora e quanti soldi rischierai per scambio.

Devi anche capire quale stile di trading utilizzare: scalp, day trade, swing trade o position trade? Infine, devi sviluppare un vantaggio, un metodo di trading e una strategia che abbia un'aspettativa positiva.

Senza un piano di trading, farai trading con gli occhi bendati. Non perdere di vista il fatto che con il forex hai a che fare con rischio e probabilità. Nessuno può dire con certezza se una coppia di valute aumenterà o diminuirà durante la prossima sessione di trading.

Ma quello che puoi fare è limitare il rischio attraverso efficaci tecniche di gestione del denaro. Quindi, sulla base delle sessioni precedenti, puoi prendere decisioni informate su quale direzione potrebbe muoversi una coppia di valute nelle sessioni successive.

Fissare obiettivi realistici

L'industria del forex trading ha molti abili marketer ad essa collegati; vlogger e influencer affermeranno di aver ricavato decine di migliaia dal settore con account da cento dollari.

I commercianti di forex di successo ignorano tali affermazioni e si concentrano sui fatti, compresi i broker di fatti più importanti che devono pubblicare sui loro siti Web, il tasso di perdita.

Circa il 78% dei trader FX al dettaglio perde denaro, secondo le statistiche di maggio 2021 dell'organismo di regolamentazione europeo, ESMA. I motivi sono vari e ne abbiamo già evidenziati alcuni: nessun piano, nessuna esperienza, nessuna gestione del rischio e nessun vantaggio. Inoltre, i commercianti sono un gruppo impaziente; vogliono le auto veloci e i vestiti alla moda che gli influencer pubblicizzano.

Il tuo primo compito riguarda la sopravvivenza. Quanto tempo puoi far durare quel primo piccolo conto mentre impari il mestiere? Quindi costruisci da lì.

Fare trading sul forex non significa investire e dovresti mirare a un rendimento più elevato attraverso il trading attivo rispetto agli investimenti passivi, ma devi essere realistico.

Tuttavia, se fai crescere il tuo account dello 0.5% a settimana, sarebbe vicino al 25% all'anno, un ROI che molti gestori di hedge fund sbaverebbero.

Se fai trading part-time con un conto da $ 5,000, godrai di un guadagno annuale di $ 1,250 (non composto) se raggiungi un obiettivo del 25%. Non è una somma che cambia la vita, ma potrebbe fornire una base eccellente su cui costruire.

Quindi, ecco qualcosa per eccitarti mantenendo i piedi ben saldi a terra.

I tuoi $ 5,000 composti da un ROI del 25% in dieci anni con interessi calcolati mensilmente aumenteranno il tuo account da $ 5,000 a $ 59,367. Tale obiettivo non è fantasia; è realizzabile.

Gestire il rischio di trading forex

Gestire i tuoi soldi e il rischio che corri è fondamentale per i tuoi risultati di trading e il progresso generale.

Considera questo; se rischi solo l'1% del tuo saldo originale nel tuo conto di trading per operazione, dovresti perdere 100 transazioni in serie per azzerare il tuo budget.

È uno scenario così impossibile immaginare che un esercito di istituzioni prenderebbe l'altro lato della tua serie di sconfitte se potessi garantirlo.

Al contrario, diamo un'occhiata alle perdite sostanziali e alla quantità di turnaround di cui hai bisogno per recuperare i tuoi soldi.

  • Una perdita del 25% richiede un guadagno del 33% per tornare in pareggio.
  • Una perdita del 50% richiede un guadagno del 100% per recuperare.
  • Una perdita dell'80% necessita di un guadagno del 500% per tornare al punto di partenza del valore dell'investimento.

OK, consideriamo un esempio pratico di rischiare troppo. Se scommetti il ​​10% della dimensione del conto per operazione e perdi cinque operazioni forex di fila, hai bisogno del 100% di guadagni per tornare al livello. Una statistica così deludente dovrebbe incoraggiarti a considerare quanto sia critica la gestione del rischio/denaro.

Controlla le emozioni: non esagerare con gli scambi, vendicarti o andare in tilt

Il trading sul forex non è uno sport di contatto, il mercato FX non è il nemico e non è il tuo concorrente. I commercianti di forex di successo lavorano con esso, non contro di esso.

Perché non provare a stabilire l'attuale tendenza del mercato e fare trading con la direzione della tendenza, potenzialmente ribaltando la probabilità a tuo favore?

Facendo riferimento al rischio, puoi evitare l'overtrading decidendo che potresti scambiare solo un paio di coppie principali di forex e non fare mai più di un numero specifico di operazioni per sessione. Se sei un trader che utilizza indicatori tecnici, potresti evitare di premere il grilletto finché le tue condizioni precise non si sono materializzate.

Avrai operazioni in perdita e giorni in perdita. La tua sfida è attenersi al tuo piano dopo esserti assicurato che il tuo metodo e la tua strategia si trasformino in un vantaggio con aspettative positive.

Quando il tuo piano non è favorevole al comportamento del mercato durante una sessione specifica, devi accettarlo. Non puoi forzare operazioni che non corrispondono ai tuoi criteri di immissione. La pazienza viene definita una virtù; nel forex trading, la pazienza è una necessità assoluta.

Istruzione e ricerca

Non ci sono scorciatoie per il successo con il forex trading. Investire tempo e denaro nella tua formazione è essenziale per i tuoi sforzi per diventare un trader forex di successo.

Devi autodidattarti in questo settore. Mentre broker credibili hanno costruito accademie di trading a tuo vantaggio, non esiste un accreditamento universale accettato per diventare un trader FX. Invece, impari facendo e attraverso tentativi ed errori.

La laurea tipica in Europa richiede tre anni per essere raggiunta e non puoi ragionevolmente aspettarti di diventare un trader forex altamente competente e redditizio in un periodo più breve.

Devi familiarizzare con molte parti del settore anche prima di scambiare il tuo primo conto in denaro reale in condizioni live. Comprendere l'analisi tecnica e fondamentale e applicarle al comportamento del mercato (e ai tuoi grafici) può richiedere diversi anni per perfezionarsi.

Inoltre, acquisire familiarità con tutti i vari strumenti e piattaforme di trading richiede molta pazienza e pratica.

Devi iscriverti a blog, newsletter, articoli, aggiornamenti quotidiani e molto altro come parte della tua dedizione a questo settore.

Se non ti impegni perché richiede troppo sforzo, ti negherai un'istruzione inestimabile che potrebbe servirti bene in altri aspetti della tua vita.

Ad esempio, considera questo: è più probabile che tu prenda decisioni finanziarie prudenti e migliorative se (come parte della tua formazione forex) sviluppi una conoscenza approfondita dell'economia macro e domestica come parte della tua formazione forex?

Scopri il valore degli strumenti di trading FX

Per darti una grande possibilità di diventare un trader FX di successo, hai bisogno di tutto l'aiuto che puoi ottenere. La maggior parte dei broker credibili fornirà una raccolta di strumenti per aiutare il tuo processo decisionale.

Questi potrebbero essere calcolatori della dimensione della posizione, calcolatori del rischio e misuratori del sentimento. Ma forse gli strumenti più preziosi includono ordini stop-loss e take profit limit.

Devi imparare a usarli entrambi in modo efficace. Il tuo ordine stop-loss impedisce che le perdite sfugga al controllo e si adatta ai calcoli del rischio per operazione. Il tuo ordine limite chiude l'operazione quando ha raggiunto la tua aspettativa di profitto.

In un certo senso, gli ordini stop-loss sono più semplici da applicare rispetto ai limiti. Dopotutto, chi vuole limitare i propri profitti, giusto? Sembra controintuitivo non lasciar correre i tuoi profitti.

L'uso efficace degli strumenti nella cassetta degli attrezzi degli indicatori tecnici può rivelarsi prezioso a questo punto. Ad esempio, l'indicatore ATR (Medium True Range) può individuare il range di trading medio di una coppia FX e potresti decidere di impostare il tuo limite utilizzandolo piuttosto che rischiare che un trade vincente si trasformi in un perdente.

Ok, ecco un'idea. Diciamo che EUR/USD è stato scambiato in un intervallo dell'1% negli ultimi due giorni. Ci aspettiamo che aumenti di oltre l'1% in un dato giorno, esplodendo al di fuori di tale intervallo, o dovremmo pensare a incassare i nostri profitti prima che questo aumento venga colpito?

Con quale frequenza le principali coppie di valute salgono o scendono di oltre l'1% durante le sessioni giornaliere? L'indagine rivela che è inferiore al 5% delle sessioni di trading. Quindi, aspettare con ansia che i nostri profitti si esauriscano una volta che una coppia di valute ha violato un aumento o una diminuzione dell'1% nel corso della giornata sembra eccessivamente ottimista e rischioso.

Abbiamo trattato molti argomenti qui sotto il titolo generale di come diventare un trader forex di successo. Tuttavia, se il contenuto ha stuzzicato la tua curiosità, probabilmente puoi aggiungere altre qualifiche.

 

Clicca sul pulsante qui sotto per scaricare la nostra guida "Come diventare un trader di successo nel forex" in PDF

Il marchio FXCC è un marchio internazionale registrato e regolamentato in varie giurisdizioni e si impegna a offrirti la migliore esperienza di trading possibile.

ESCLUSIONE DI RESPONSABILITÀ : Tutti i servizi e prodotti accessibili attraverso il sito www.fxcc.com sono forniti da Central Clearing Ltd una società registrata nell'isola di Mwali con il numero di società HA00424753.

LEGALE:
Central Clearing Ltd (KM) è autorizzata e regolamentata dalla Mwali International Services Authorities (MISA) ai sensi della licenza International Brokerage and Clearing House n. BFX2024085. La sede legale della Società è Bonovo Road – Fomboni, Isola di Mohéli – Unione Comore.
Central Clearing Ltd (KN) è registrata a Nevis con la società n. C 55272. Indirizzo registrato: Suite 7, Henville Building, Main Street, Charlestown, Nevis.
Central Clearing Ltd (VC) è registrata in conformità con le leggi di Saint Vincent e Grenadine con il numero di registrazione 2726 LLC 2022.
FX Central Clearing Ltd (www.fxcc.com/eu) una società regolarmente registrata a Cipro con numero di registrazione HE258741 e regolamentata dalla CySEC con numero di licenza 121/10.

AVVERTENZA DEI RISCHI: Il trading nel Forex e nei Contratti per differenza (CFD), che sono prodotti con leva finanziaria, è altamente speculativo e comporta un rischio sostanziale di perdita. È possibile perdere tutto il capitale iniziale investito. Pertanto, Forex e CFD potrebbero non essere adatti a tutti gli investitori. Investi solo con i soldi che puoi permetterti di perdere. Quindi assicurati di aver compreso appieno il rischi coinvolti. Chiedi consiglio indipendente se necessario.

REGIONI RISERVATE: Central Clearing Ltd non fornisce servizi ai residenti dei paesi SEE, degli Stati Uniti e di alcuni altri paesi. I nostri servizi non sono destinati alla distribuzione o all'utilizzo da parte di soggetti in paesi o giurisdizioni in cui tale distribuzione o utilizzo sarebbe contrario alle leggi o ai regolamenti locali.

Copyright © 2024 FXCC. Tutti i diritti riservati.