INDICATORI TECNICI - Lezione 9

In questa lezione imparerai:

  • Cosa sono gli indicatori tecnici
  • Come funzionano gli indicatori tecnici
  • I quattro gruppi principali di indicatori tecnici

 

Forse la forma più attraente e affascinante di analisi tecnica disponibile per i commercianti riguarda gli indicatori tecnici. MACD, RSI, PASR, bande di Bollinger, DMI, ATX, stocastico, ecc. Sono fenomeni che hanno un grande interesse per i commercianti di tutti i livelli di esperienza. L'attrattiva degli indicatori è che spesso fanno sembrare il trading così semplice per gli inesperti, semplicemente entri, esci o modifichi quando l'indicatore emette un segnale.

Ripetendo l'istruzione che il segnale trasmette per un ragionevole periodo di tempo, è possibile che si ottengano risultati positivi e sono disponibili evidenze empiriche che una tale strategia può fornire profitti. Ad esempio, gli operatori potrebbero utilizzare l'indicatore MACD (moving average convergence divergence) per vendere e acquistare, o semplicemente chiudere un trade, quando viene generato un segnale di convergenza / divergenza, nella parte superiore e inferiore dell'indicatore. 

Tuttavia, molti operatori commerciali sostengono che tali profitti possono essere forniti solo con una piena comprensione del rischio e della gestione del denaro e che qualsiasi indicatore tecnico potrebbe essere utilizzato per fornire risultati coerenti, se gli altri due fattori sono gestiti correttamente.

Un aspetto di indicatori sottovalutato e sottovalutato è la facilità con cui possono essere prontamente applicati alle strategie di trading automatizzate attraverso, ad esempio, la piattaforma MetaTrader.

Ci sono quattro gruppi principali di indicatori tecnici: trend, quantità di moto, volume e volatilità. Questi indicatori tecnici sono progettati per illustrare ai trader e investitori la tendenza o la direzione della sicurezza che stanno scambiando.

Indicatori di tendenza

L'andamento di un asset può essere verso il basso (trend ribassista), verso l'alto (trend rialzista) o laterale (nessuna direzione chiara). I follower di trend sono esempi di trader che utilizzano gli indicatori di tendenza per analizzare il mercato. Medie mobili, MACD, ADX (indice direzionale medio), SAR parabolico, sono esempi di indicatori di tendenza.

 

Indicatori di quantità di moto

Momentum è una misura della velocità alla quale il valore di una sicurezza si sta spostando in un determinato periodo di tempo. Gli operatori del momentum si concentreranno sui titoli che si stanno muovendo in modo significativo in una direzione a causa dell'elevato volume. Esempi di indicatori di Momentum sono: RSI, Stochastics, CCI (Commodity Channel Index).

Indicatori di volatilità 

La volatilità è una questione estremamente importante nel trading, gli operatori possono scoprire diversi indicatori che possono misurare la volatilità o usarla per generare segnali.

La volatilità è il tasso relativo al quale si muove il prezzo di un titolo (su e giù). Un'elevata volatilità si verifica quando il prezzo sale e scende rapidamente in un breve periodo di tempo. Se il prezzo si sposta lentamente, possiamo considerare che la sicurezza specifica ha un basso tasso di volatilità.

Alcuni degli indicatori di volatilità disponibili per i trader sono le bande di Bollinger, Envelopes, Average true range, Indicatore di canali di volatilità, Volatility Chaikin e Projection oscillator.

Indicatori di volume

Il volume delle transazioni eseguite sul mercato è un fattore estremamente importante durante il trading. Può essere usato, ad esempio, per confermare o annullare una continuazione o un cambiamento nella direzione di una sicurezza. Molti indicatori sono basati sul volume. Ad esempio, l'indice del flusso di denaro è un oscillatore collegato al volume, che misura la pressione di acquisto e vendita utilizzando sia il prezzo che il volume. Altri indicatori di volume includono: facilità di movimento, flusso di denaro Chaikin, indice della domanda e indice di forza.

 

 

 

 

 

 

 

Il marchio FXCC è un marchio internazionale registrato e regolamentato in varie giurisdizioni e si impegna a offrirti la migliore esperienza di trading possibile.

ESCLUSIONE DI RESPONSABILITÀ : Tutti i servizi e prodotti accessibili attraverso il sito www.fxcc.com sono forniti da Central Clearing Ltd una società registrata nell'isola di Mwali con il numero di società HA00424753.

LEGALE:
Central Clearing Ltd (KM) è autorizzata e regolamentata dalla Mwali International Services Authorities (MISA) ai sensi della licenza International Brokerage and Clearing House n. BFX2024085. La sede legale della Società è Bonovo Road – Fomboni, Isola di Mohéli – Unione Comore.
Central Clearing Ltd (KN) è registrata a Nevis con la società n. C 55272. Indirizzo registrato: Suite 7, Henville Building, Main Street, Charlestown, Nevis.
Central Clearing Ltd (VC) è registrata in conformità con le leggi di Saint Vincent e Grenadine con il numero di registrazione 2726 LLC 2022.
FX Central Clearing Ltd (www.fxcc.com/eu) una società regolarmente registrata a Cipro con numero di registrazione HE258741 e regolamentata dalla CySEC con numero di licenza 121/10.

AVVERTENZA DEI RISCHI: Il trading nel Forex e nei Contratti per differenza (CFD), che sono prodotti con leva finanziaria, è altamente speculativo e comporta un rischio sostanziale di perdita. È possibile perdere tutto il capitale iniziale investito. Pertanto, Forex e CFD potrebbero non essere adatti a tutti gli investitori. Investi solo con i soldi che puoi permetterti di perdere. Quindi assicurati di aver compreso appieno il rischi coinvolti. Chiedi consiglio indipendente se necessario.

REGIONI RISERVATE: Central Clearing Ltd non fornisce servizi ai residenti dei paesi SEE, degli Stati Uniti e di alcuni altri paesi. I nostri servizi non sono destinati alla distribuzione o all'utilizzo da parte di soggetti in paesi o giurisdizioni in cui tale distribuzione o utilizzo sarebbe contrario alle leggi o ai regolamenti locali.

Copyright © 2024 FXCC. Tutti i diritti riservati.