Errori di trading forex principali; e come evitarli

Errori nel Forex

Eliminare gli errori dal tuo trading forex è essenziale se vuoi fare progressi, ma prima devi identificare potenziali errori e sradicarli o prevenirli.

Qui discuteremo degli errori più ovvi commessi dai trader. Alcuni dei quali, se lasciati incontrastati, possono avere un effetto devastante e negativo sui risultati.

La buona notizia è che tutti questi errori sono ovvi per il forex trader esperto e di successo. Quindi, ti stiamo dando il vantaggio di quell'esperienza per assicurarti di non cadere nelle stesse trappole.

Se sei un trader alle prime armi o nuovo nel settore e rispetti una semplice serie di regole fornite da questo articolo, ti darai un grande vantaggio.

Trading forex da un conto sottocapitalizzato

È difficile classificare gli errori in ordine di grandezza, ma il trading da un conto sottocapitalizzato sarebbe proprio lì se lo facessimo.

Sfatiamo alcuni miti adesso prima di andare avanti. Innanzitutto, non scambierai $ 100 in $ 10,000 entro pochi mesi. Una tale serie di fortuna sarebbe così improbabile che non vale la pena discuterne.

Inoltre, con le restrizioni sui margini e sulla leva finanziaria in atto, il tuo broker non ti permetterebbe di correre il rischio di ottenere rendimenti così fantasiosi. Quindi, manteniamolo realistico fin dall'inizio.

Se fai crescere il tuo conto forex dell'1% a settimana/50% all'anno, saresti molto in alto in termini di rendimenti alfa. Tanto che se mostrassi il tuo track record di guadagni consistenti a un gestore di hedge fund o a una banca di investimento, sarebbero interessati a farti trovare un lavoro se potessi scalare il tuo metodo e la tua strategia.

Fai trading con i tuoi mezzi. Se lo fai, molto altro andrà a posto. Ad esempio, è molto meno probabile che tu lasci che le emozioni si mettano in mezzo o che facciano un overtrade se hai ambizioni realistiche. Inoltre, e non sottovalutare questo aspetto del trading FX; potresti divertirti e goderti l'esperienza di apprendimento se la pressione è ridotta.

Overtrading e Revenge Trading

Il tema della sottocapitalizzazione ci porta nettamente ad altre due abitudini dannose, l'overtrading e il revenge trading. Infatti, non guadagni di più facendo trading di più; aumenti solo i tuoi costi di trading.

Considera questo; se sei un trader giornaliero che effettua trenta operazioni a settimana con uno spread di un pip, sono trenta pip di addebito. Ora, confrontalo con uno swing trade alla settimana. Non solo si sostengono i costi dello spread con l'esempio del day trading, ma si hanno anche maggiori possibilità di scarsi riempimenti e slippage più operazioni si fanno.

Mantenere uno stretto controllo delle spese generali è una delle massime di qualsiasi attività di successo. Il trading FX non è diverso. Nei tuoi primi giorni, sei tentato di fare un overtrade perché pensi che equivalga a maggiori possibilità di vincita. Ma, sfortunatamente, la matematica del rischio e della probabilità non riconosce questa logica contorta.

Devi anche accettare un assoluto nel trading; avrai operazioni in perdita e giorni in perdita; meglio prepararsi ora ad affrontare i perdenti finanziariamente ed emotivamente. L'unica cosa che non puoi fare è in qualche modo scambiarti magicamente di nuovo in profitto nei giorni in cui il tuo metodo e la tua strategia non funzionano.

Se stai rischiando solo una piccola percentuale del tuo conto su ogni operazione, il giorno perdente non dovrebbe colpire troppo il tuo conto economico. Ad esempio, supponiamo che tu perda l'1% durante le sessioni della giornata; che non è irrecuperabile nelle sessioni successive. Ma perdere il 10% in un giorno perché hai over-traded o revenge traded potrebbe richiedere settimane per tornare al pareggio.

Trading senza un piano

Devi creare un piano di trading il prima possibile, anche se sei nuovo nel settore e fai solo demo-trading. Il progetto non deve essere la lunghezza di un romanzo; richiede solo gli elementi chiave.

Considera il piano di trading forex un progetto e una serie di regole che sono alla base di tutte le tue decisioni. Ci riferiamo spesso al trader disciplinato che ha successo, e un tale trader avrà un piano di gioco che non violerà mai.

Ecco un elenco suggerito di inclusioni. Certo, potresti voler aggiungere qualcosa di tuo.

  • Quali coppie di valute FX negoziare
  • In quali ore del giorno (sessioni) fare trading?
  • Quale rischio percentuale del conto per operazione
  • Quale rischio di mercato totale avere in qualsiasi momento?
  • Su quale piattaforma fare trading?
  • Con quale broker fare trading
  • Quale metodo e strategia adottare?
  • Quanto tempo persistere con un metodo/strategia perdente?

Puoi annotare le tue regole in un documento Word o Google, anche su un semplice blocco note, se pensi di fare riferimento più spesso a qualcosa di tangibile e fisico.

Una sezione del piano può anche fungere da diario per registrare i risultati e annotare il controllo emotivo.

Cambiare strategia prima della valutazione

Nella sezione del piano di trading sopra, abbiamo detto che è necessario impostare un valore temporale o monetario per la sperimentazione di un metodo/strategia. Un errore comune nel forex trading è passare da una strategia all'altra senza dare abbastanza tempo per valutare le prestazioni.

Devi impostare alcuni parametri temporali e monetari per decidere se la tua strategia attuale sta fallendo. Ad esempio, potresti mettere un limite di X percento di perdita su Y numero di operazioni.

Tuttavia, il numero di operazioni che esegui è proporzionale allo stile che utilizzi. Ad esempio, se fai day trading, farai più operazioni rispetto allo swing trading, quindi potresti dover considerare questo aspetto.

Mancanza di controllo emotivo

Diamo ora un'occhiata a diversi ostacoli emotivi che puoi mettere sulla tua strada.

  • Impazienza
  • Paura di perdere
  • Alla ricerca del Santo Graal
  • Ambizioni irrealistiche
  • Trattenere vincitori e vinti troppo a lungo

Quando scopri il forex trading, è naturale che tu voglia progredire e accumulare rapidamente profitti. Ma devi moderare questa impazienza ed entusiasmo.

Come accennato in precedenza, fare più operazioni non si traduce in operazioni forex più redditizie.

Perché non paragonarti a un pescatore? Metti l'esca sull'amo e attendi pazientemente sulla riva del fiume che il pesce venga da te.

Alcuni giorni potresti non avere un bocconcino. Altre volte il pesce abboccherà, e non importa come provi a capire la distribuzione dei giorni vincenti e perdenti, non puoi perché è casuale.

Non temere di perdere; il mercato sarà presente durante il giorno di negoziazione successivo. Le opportunità si presenteranno sempre se utilizzi la stessa strategia modificata in ogni sessione.

Non esiste il Santo Graal del trading e non esiste una strategia di trading senza perdite al 100%. Devi accettare operazioni in perdita e giorni in perdita. Se hai un sistema vincente del 55-45% che ha funzionato forse per un anno, hai trovato il tuo Santo Graal. Devi accettarlo per ogni 5.5 vincitori; avrai 4.5 operazioni in perdita. La tua psiche può farcela?

Come accennato in precedenza, non trasformerai $ 100 in $ 10,000 entro un anno e non trasformerai $ 10,000 in $ 1,000,000; non accadrà mai. Quindi, se vuoi giocare, prova la lotteria.

Trattenere vincitori e perdenti può avere un effetto devastante sui risultati complessivi del tuo trading. Invece, usa stop e limiti per ridurre le tue perdite e limitare le tue operazioni vincenti. Non lasciare mai che una posizione vincente si trasformi in una perdita significativa.

Selezione di coppie di valute inadeguate per il commercio

Inizialmente, sarebbe meglio scambiare solo le principali coppie di valute.

  • Hanno i migliori spread.
  • È più probabile che i riempimenti siano in linea con le quotazioni che vedi perché lo slippage è inferiore.
  • L'azione dei prezzi è più definita perché tali coppie reagiscono maggiormente alle notizie macroeconomiche essenziali.

Inoltre, se cerchi un'azione di prezzo sulle principali coppie di valute, inizierai a fare i conti con il fenomeno delle correlazioni valutarie e a mettere limiti naturali al tuo trading.

Non capire la gestione del rischio

A tutti noi piace pensare di avere il controllo della maggior parte degli aspetti della nostra vita; ci rifiutiamo di riconoscere l'impatto che il rischio e la probabilità hanno. Il trading non è diverso.

Non muovi i mercati, e nemmeno il 10% del trading FX fatto dai trader al dettaglio. Quindi, puoi solo fare previsioni basate sulla probabilità e sui modelli precedenti su ciò che accadrà dopo.

Limitare il rischio per operazione e per sessione ti consente di capitalizzare ogni sessione e ogni giorno. Inoltre, la gestione del rischio ha l'effetto di aiutare a gestire le emozioni.

Sarebbe utile se imparassi a utilizzare strumenti forex come i calcolatori di pip di margine, ordini stop-loss e ordini limite di profitto per limitare i tuoi rischi.

Sarebbe meglio se ti informassi anche sul margine e sulla leva finanziaria. Usare troppa leva di trading e fare trading vicino al limite del margine può ridurre le tue possibilità di successo nel trading.

Troppa fiducia nei sistemi di trading basati su indicatori tecnici

Infine, è il momento di parlare e sfatare alcuni miti spalancati sugli indicatori tecnici.

Non sono un antidoto e non sono un piano a prova di proiettile per accumulare ricchezze. Tuttavia, puoi usarli abilmente perché c'è un indizio nell'indicatore del nome; mostrano dove è stato il prezzo del titolo e indicano dove potrebbe andare dopo.

Alcuni indicatori di trading forex illustrano lo slancio, altri la tendenza, un po' di volume e volatilità. Prenderne uno da ciascun gruppo per costruire un metodo e una strategia di trading non è l'approccio peggiore, ma anche questo potrebbe essere eccessivo.

Tutti gli indicatori sono in ritardo: non guidano. Invece, indicano cosa è successo. Nessun indicatore può garantire cosa accadrà dopo nel mercato. Ma se li leggi bene, potresti avere una buona idea di cosa potrebbe accadere. Questo è quanto di meglio si possa.

La maggior parte dei trader affronta un viaggio familiare. In primo luogo, scoprono gli indicatori, quindi mettono quasi tutti nei loro grafici. Quindi aspettano che i segnali si allineino per prendere una decisione di trading.

Ma, ancora una volta, un sistema di trading basato su indicatori non dovrebbe essere deriso perché, se non altro, incoraggia un trading disciplinato. E l'approccio "quello che ti fa entrare ti fa uscire" presenta vantaggi in termini di coerenza.

Il prezzo è probabilmente l'unico indicatore anticipatore sul grafico di cui avrai mai bisogno. Se quel prezzo e l'azione del mercato si muovono improvvisamente, allora c'è una ragione per questo.

Focalizza la tua energia e concentrazione sullo sviluppo di un metodo/strategia per identificare e capitalizzare l'azione dei prezzi. Non sbaglierai se impari a leggere l'azione dei prezzi ed eviti e rimuovi tutti gli errori di cui abbiamo discusso qui.

 

Fai clic sul pulsante in basso per scaricare la nostra guida "I principali errori di trading forex e come evitarli" in PDF

Il marchio FXCC è un marchio internazionale registrato e regolamentato in varie giurisdizioni e si impegna a offrirti la migliore esperienza di trading possibile.

ESCLUSIONE DI RESPONSABILITÀ : Tutti i servizi e prodotti accessibili attraverso il sito www.fxcc.com sono forniti da Central Clearing Ltd una società registrata nell'isola di Mwali con il numero di società HA00424753.

LEGALE:
Central Clearing Ltd (KM) è autorizzata e regolamentata dalla Mwali International Services Authorities (MISA) ai sensi della licenza International Brokerage and Clearing House n. BFX2024085. La sede legale della Società è Bonovo Road – Fomboni, Isola di Mohéli – Unione Comore.
Central Clearing Ltd (KN) è registrata a Nevis con la società n. C 55272. Indirizzo registrato: Suite 7, Henville Building, Main Street, Charlestown, Nevis.
Central Clearing Ltd (VC) è registrata in conformità con le leggi di Saint Vincent e Grenadine con il numero di registrazione 2726 LLC 2022.
FX Central Clearing Ltd (www.fxcc.com/eu) una società regolarmente registrata a Cipro con numero di registrazione HE258741 e regolamentata dalla CySEC con numero di licenza 121/10.

AVVERTENZA DEI RISCHI: Il trading nel Forex e nei Contratti per differenza (CFD), che sono prodotti con leva finanziaria, è altamente speculativo e comporta un rischio sostanziale di perdita. È possibile perdere tutto il capitale iniziale investito. Pertanto, Forex e CFD potrebbero non essere adatti a tutti gli investitori. Investi solo con i soldi che puoi permetterti di perdere. Quindi assicurati di aver compreso appieno il rischi coinvolti. Chiedi consiglio indipendente se necessario.

REGIONI RISERVATE: Central Clearing Ltd non fornisce servizi ai residenti dei paesi SEE, degli Stati Uniti e di alcuni altri paesi. I nostri servizi non sono destinati alla distribuzione o all'utilizzo da parte di soggetti in paesi o giurisdizioni in cui tale distribuzione o utilizzo sarebbe contrario alle leggi o ai regolamenti locali.

Copyright © 2024 FXCC. Tutti i diritti riservati.