Strategie di gestione del rischio nel Forex trading

Comprensione del rischio Forex

La gestione del rischio è uno dei concetti più trascurati e fraintesi del forex trading.

Se non riesci a sviluppare rigorose strategie di gestione del rischio nel tuo trading forex, ti preparerai a perdere più fondi del necessario.

Diventerai frustrato, prenderai decisioni impulsive, violerai il tuo piano e renderai l'intero processo di trading FX più difficile di quanto dovrebbe essere.

Qui offriremo alcuni suggerimenti per sviluppare strategie di gestione del rischio superiore, incluso come controllare il rischio per operazione e il rischio di mercato complessivo, per assicurarti di attenerti al tuo piano di trading.

Di quanti soldi ho bisogno per iniziare a fare trading sul forex?

Molti broker forex credibili ti consentono di aprire un conto di trading forex per soli $ 200. Con questo micro account, puoi ancora accedere al mercato attraverso piattaforme molto rispettate come MT4 di MetaTrader. Anche gli spread che ottieni dovrebbero essere competitivi.

Dovresti scambiare il tuo primo importo del conto con lo stesso livello di attenzione e rispetto di un grande conto. Se il metodo e la strategia che hai sviluppato funzionano meglio solo su una delle principali coppie di valute forex e il tuo rischio per operazione è di una dimensione del conto dello 0.5%, attieniti a queste regole.

Se sei tentato di aumentare il rischio perché consideri la somma insignificante, devi riconoscere che stai affrontando il tuo primo test. Evita la tentazione di aumentare il rischio finché il tuo sistema (metodo/strategia) non sarà dimostrato. Se non sei redditizio con $ 200, il tuo sistema non funzionerà improvvisamente con un account da $ 20,000.

Imposta un rapporto rischio/rendimento

Impostare un rapporto rischio/rendimento su ogni operazione effettuata è una tecnica di gestione del rischio utilizzata da molti trader esperti. Ad esempio, se decidi di rischiare $ 10 su una transazione, mirerai a $ 30 se applichi un rapporto rischio / rendimento di 1: 3.

Quando calcoli le possibilità di probabilità di R v R, puoi vedere come il fenomeno può funzionare a tuo favore.

Considera questo. Stai rischiando $ 10 per guadagnare $ 30. Quindi, se hai solo tre operazioni di successo su dieci, dovresti (in teoria) guadagnare in banca.

  • Perderesti sette operazioni a $ 10, una perdita di $ 70.
  • Ma le tue tre transazioni di successo guadagnerebbero $90.
  • Pertanto, avresti $ 20 di profitto sulle dieci operazioni.

Ora 1:3 potrebbe essere considerato eccessivamente ambizioso e irrealistico per alcuni stili di trading, ma forse non per lo swing trading, uno degli stili di trading forex più popolari.

Puoi espandere questa strategia rischio/ricompensa per capire come anche 1:1 può essere redditizio. Ad esempio, se vinci il 60% delle volte, magari perdendo 4 trade su 10, sarai comunque in profitto anche con una strategia fire and forget 1:1. Strategie di gestione del denaro così rigide sono popolari tra i day trader.

Usa fermate e limiti

I trader più esperti e di successo conoscono il rischio preciso che corrono quando fanno clic con il mouse ed entrano nel mercato. Che si tratti di $ 10 o $ 1,000, sanno quanti soldi possono perdere e quale percentuale del loro conto rappresenta la somma.

Limitano il loro rischio utilizzando un ordine stop-loss. Questo semplice strumento ti impedisce di perdere quantità eccessive. Ad esempio, potresti avere un account da $ 1,000 e decidere di rischiare non più dell'1% o $ 10 su ogni operazione. Imposti il ​​tuo stop loss nel punto in cui non puoi perdere più di $ 10 se lo stop viene attivato.

Usa i calcolatori delle dimensioni della posizione

Uno strumento utile noto come dimensione della posizione o calcolatore della dimensione del pip può aiutarti a capire quale rischio per pip devi correre. Ad esempio, se il tuo stop viene impostato a dieci pip di distanza dal prezzo corrente, potresti rischiare $ 1 per pip. Ma se è a venti pip di distanza, il rischio per pip è di $ 0.50.

Ordini limite

Gli ordini Take Profit Limit ti aiutano anche a gestire il tuo rischio, in particolare se stai cercando di applicare una strategia rischio/ricompensa come menzionato sopra. Se raggiungi il tuo obiettivo 1:3, allora perché rimanere sul mercato sperando di spremere ogni dollaro di profitto? Hai raggiunto il tuo obiettivo, quindi chiudi l'operazione, incassa il profitto e passa alla prossima opportunità.

Presta attenzione alle notizie di mercato e ai dati economici

Un calendario economico è uno strumento utile per gestire il rischio. Puoi studiare il calendario per sapere quali eventi hanno maggiori probabilità di spostare i mercati nelle coppie di valute che stai negoziando. Ecco uno scenario da considerare.

Se hai un'operazione EUR/USD in tempo reale ed è in profitto, potresti pensare di modificare il tuo stop, togliere un po' di profitto dal tavolo o modificare i tuoi obiettivi se la Federal Reserve viene impostata per prendere una decisione sul tasso di interesse il giorno .

Gli accurati aggiustamenti delle tue operazioni dal vivo potrebbero impedire che una posizione vincente si trasformi in una perdente. Potresti considerare questa una misura precauzionale in quanto la notizia viene pubblicata e torna alla tua precedente fermata e limite una volta che l'evento è passato.

Seleziona con attenzione le coppie di valute che scambi

Le coppie di valute Forex non sono tutte uguali. Gli spread che paghi sulle principali coppie di valute sono costantemente inferiori rispetto agli spread quotati sulle coppie di valute minori ed esotiche. Il volume degli scambi determina le quotazioni di spread.

EUR/USD è la coppia più scambiata sul mercato FX, quindi ti aspetteresti che abbia i migliori spread e che i fill e lo slippage siano più favorevoli.

Considerando che, se scambi USD/TRY perché la lira turca è un argomento caldo occasionalmente, potresti soffrire di notevoli cambiamenti nelle condizioni di trading. Gli spread potrebbero improvvisamente ampliarsi e lo slippage potrebbe riempirti di prezzi a una certa distanza dalle quotazioni.

Ma il costo dello spread è solo una delle considerazioni relative alle strategie di gestione del rischio. Sarebbe anche utile considerare le correlazioni tra coppie di valute specifiche e quanto possono essere volatili.

Poiché entrambi gli argomenti influiscono anche sul profitto finale, sono componenti vitali per il rischio complessivo e la gestione del denaro.

Costruisci il tuo piano di trading forex

Ordini stop loss, ordini limite, calcoli delle dimensioni della posizione, quali coppie di valute scambi, quanto rischio per operazione, quando comprare e vendere, su quale piattaforma e attraverso quale broker di sola esecuzione sono tutte decisioni critiche integrate nel tuo piano di trading. Tutti questi fattori aiutano a supportare la strategia complessiva di gestione del rischio.

Il piano è il tuo progetto per il successo e non deve essere un'enciclopedia. Può essere una semplice serie di note, che si espandono gradualmente sui sette argomenti sopra menzionati durante la tua carriera di trading.

Scopri cosa sono la leva e il margine e come usarli

I migliori trader forex comprendono anche i concetti di leva finanziaria e margine. Entrambi i fattori avranno un effetto considerevole sui risultati del tuo trading. Se applichi troppa leva e fai trading vicino ai tuoi limiti di margine, puoi rapidamente sperimentare che le operazioni potenzialmente redditizie vanno male poiché il tuo broker limita la tua capacità di fare trading.

Se la leva e il margine diventano problemi nella tua strategia di trading, devi considerare di cambiare metodo/strategia.

La sperimentazione rivela quali strategie R contro R si adattano alla tua tecnica generale

In conclusione, non esiste una strategia di gestione del rischio adatta a tutte le dimensioni nel trading forex. Un rischio accettabile e di successo per operazione deve essere proporzionato alle dimensioni del tuo conto, allo stile di trading che utilizzi e al metodo e alla tecnica generale che utilizzi.

Sta a te sperimentare vari rapporti R v R per trovare strategie di gestione del rischio adatte al tuo piano di trading, che contengano tutti i fattori menzionati in precedenza.

Sarebbe meglio se non ti precipitassi in questa sperimentazione. Usa inizialmente un piccolo conto o forse un conto demo fino a quando non acquisirai familiarità e familiarità con i fenomeni di R v R e l'impatto che può avere sui tuoi profitti di trading.

 

Fare clic sul pulsante in basso per scaricare la nostra guida "Strategie di gestione del rischio superiore nel forex trading" in PDF

Il marchio FXCC è un marchio internazionale registrato e regolamentato in varie giurisdizioni e si impegna a offrirti la migliore esperienza di trading possibile.

ESCLUSIONE DI RESPONSABILITÀ : Tutti i servizi e prodotti accessibili attraverso il sito www.fxcc.com sono forniti da Central Clearing Ltd una società registrata nell'isola di Mwali con il numero di società HA00424753.

LEGALE:
Central Clearing Ltd (KM) è autorizzata e regolamentata dalla Mwali International Services Authorities (MISA) ai sensi della licenza International Brokerage and Clearing House n. BFX2024085. La sede legale della Società è Bonovo Road – Fomboni, Isola di Mohéli – Unione Comore.
Central Clearing Ltd (KN) è registrata a Nevis con la società n. C 55272. Indirizzo registrato: Suite 7, Henville Building, Main Street, Charlestown, Nevis.
Central Clearing Ltd (VC) è registrata in conformità con le leggi di Saint Vincent e Grenadine con il numero di registrazione 2726 LLC 2022.
FX Central Clearing Ltd (www.fxcc.com/eu) una società regolarmente registrata a Cipro con numero di registrazione HE258741 e regolamentata dalla CySEC con numero di licenza 121/10.

AVVERTENZA DEI RISCHI: Il trading nel Forex e nei Contratti per differenza (CFD), che sono prodotti con leva finanziaria, è altamente speculativo e comporta un rischio sostanziale di perdita. È possibile perdere tutto il capitale iniziale investito. Pertanto, Forex e CFD potrebbero non essere adatti a tutti gli investitori. Investi solo con i soldi che puoi permetterti di perdere. Quindi assicurati di aver compreso appieno il rischi coinvolti. Chiedi consiglio indipendente se necessario.

REGIONI RISERVATE: Central Clearing Ltd non fornisce servizi ai residenti dei paesi SEE, degli Stati Uniti e di alcuni altri paesi. I nostri servizi non sono destinati alla distribuzione o all'utilizzo da parte di soggetti in paesi o giurisdizioni in cui tale distribuzione o utilizzo sarebbe contrario alle leggi o ai regolamenti locali.

Copyright © 2024 FXCC. Tutti i diritti riservati.