Che cos'è un livello di stop out nel Forex

Uno degli scopi delle pratiche di gestione del rischio e del suo posto nel forex trading è evitare gli eventi spiacevoli e tetri di uno stop out.

Qual è esattamente lo stop-out nel forex? In questo articolo, entreremo nei dettagli del livello di stop out nel forex

 

Il Forex stop-out si verifica quando un broker chiude automaticamente tutte o alcune delle posizioni attive di un trader nel mercato dei cambi.

Prima di entrare nei dettagli del livello di stop out, cosa significa e come evitarlo. È fondamentale sapere perché si verifica lo stop out nel forex trading e perché i broker chiudono le posizioni attive dei trader.

 

In realtà, i movimenti dei prezzi delle valute sono in realtà molto minuti, quindi la necessità di investire grandi quantità di capitale in ogni operazione è necessaria per ottenere rendimenti potenziali decenti, ma a causa della mancanza di accesso a grandi quantità di capitale, la leva finanziaria è stata progettata per fornire ai trader liquidità sufficiente. Per offrire soluzioni alle esigenze dei trader, la maggior parte dei broker forex fornisce una leva come margine per i trader perché il forex trading richiede una grande somma di capitale per essere utile, alleviando così i trader l'intero costo di una posizione di trading per la quantità di capitale che un broker è disposto fornire.

Ad esempio, se un trader ha accesso a una leva di 1:500, può aprire una posizione del valore di $ 500,000 con un deposito, o margine, di soli $ 1,000.

Concesso. I trader Forex possono massimizzare la capacità del saldo del loro conto di trading e sfruttare le loro posizioni commerciali controllando operazioni più grandi a margine, nella speranza di aumentare i pagamenti.

 

Quando si fa trading sui margini, al fine di mantenere posizioni commerciali attive, esiste un livello di margine libero richiesto dai broker per mantenere posizioni commerciali attive e ci sono anche due elementi associati al livello di margine che devono essere monitorati attentamente. Questo è il livello di margin call e il livello di stop out.

 

 

 

Il livello di chiamata del margine

Come descritto nel diagramma precedente, il livello di richiesta di margine è un livello o soglia specifico del livello di margine prima del livello di stop out.

I trader devono sempre tenere sotto controllo il livello di margine per assicurarsi che il livello di richiesta di margine non scenda al di sotto del 100%, che è generalmente considerato un buon livello di margine.

A volte le posizioni commerciali potrebbero non andare come previsto e il margine potrebbe scendere al di sotto del livello del margine di mantenimento del 100%. Quando ciò accade, potrebbero verificarsi spiacevoli conseguenze. Ciò che i broker fanno la maggior parte dei broker a questo punto è avviare una richiesta di margine che avverta il trader delle sue posizioni commerciali negative e richiede al trader di ricaricare il saldo del conto o di chiudere alcune posizioni fino a quando il livello del margine di mantenimento non viene ripristinato.

Il livello di richiesta di margine è indicato anche come "livello di margine di manutenzione". È l'equilibrio tra i fondi bloccati (margine utilizzato) e l'equità esistente (disponibile). È il livello in cui viene attivata una richiesta di margine perché le perdite fluttuanti sul saldo sono ora maggiori del margine utilizzato.

 

Il livello Stop out

Al di sotto del "livello di chiamata del margine" in cui il margine gratuito è quasi esaurito prima che il trader si indebiti con il broker. È qui che entra in gioco il "Livello Stop out". Nell'interesse del broker proteggere il capitale preso in prestito dalle perdite dovute all'indulgenza di un trader o alla mancanza di sufficiente equità sul saldo del conto. Viene attivata una richiesta di margine. Se il trader non esegue i passi necessari suggeriti dal broker. I trader potrebbero rischiare che le posizioni commerciali attive sul conto si interrompano improvvisamente a un livello di stop del 50% o inferiore del livello di margine.

 

Il livello di stop out varia tra i broker ed è anche indicato come margine di liquidazione, margine minimo richiesto o valore di chiusura del margine. Sono tutti uguali e rappresentano il livello in cui il broker inizia a liquidare le posizioni commerciali attive perché il conto di trading non è in grado di supportare la posizione esistente a causa di un margine insufficiente.

 

Le posizioni commerciali attive del trader iniziano a chiudersi automaticamente in ordine, a partire dall'operazione meno redditizia fino a quando non viene ripristinato il livello del margine di mantenimento.

Tuttavia, alcuni broker possono scegliere di non liquidare le posizioni fino a quando il capitale non scende a zero o fino a quando il saldo del conto di trading non viene rimborsato con più capitale.

Pertanto i trader devono sempre cercare di mantenere il livello di margine sopra il 100%, questo darà al trader maggiori opportunità di esplorare e aprire nuove posizioni commerciali e aiuterà anche a mantenere le posizioni commerciali esistenti

 

Come calcolare il livello di margine nel forex

Il livello di margine è il saldo tra l'equità disponibile e il margine utilizzato. È una percentuale della quantità di fondi presenti sul saldo del conto che può essere utilizzata per aprire nuove posizioni di leva.

 

In generale, un livello di margine superiore al 100% è considerato buono perché c'è un margine libero per l'apertura di nuove posizioni commerciali e le posizioni commerciali esistenti non corrono il rischio di ottenere una richiesta di margine o di fermarsi, ma un livello di margine inferiore al 100% è un cattivo stato per un conto di trading. Al di sotto di un livello di margine del 100%, alcuni broker ti invieranno una richiesta di margine istantanea, ti verrà impedito di aggiungere nuove posizioni commerciali e le tue operazioni esistenti sono sull'orlo di essere bloccate automaticamente al o al di sotto del 50% del livello di margine.

 

Mentre alcuni broker separano il livello di margin call dal livello di stop out. È possibile che alcuni broker abbiano dichiarato nei loro termini e condizioni di trading che il loro livello di margin call è lo stesso del loro livello di stop out. Può avere la spiacevole conseguenza che non ti vengano dati avvisi prima della chiusura delle tue posizioni.

 

Per i broker che separano il livello di margin call dal livello di stop out. Se il broker ha un livello di stop out del 20% e un livello di margin call del 50%. Ciò significa che quando l'equità di un trader arriva al 50% del margine utilizzato (che è la quantità di capitale necessaria per sostenere la posizione). Il trader riceverà quindi una richiesta di margine dal broker per adottare le misure necessarie per evitare uno stop out. Se non vengono prese misure precauzionali e il patrimonio netto del conto scende al 20% del margine utilizzato, il broker forex chiuderà automaticamente le necessarie posizioni attive sul conto.

Fortunatamente, se hai un broker del genere, non devi preoccuparti delle richieste di margine: sono semplicemente un avvertimento e, con una buona gestione del rischio, molto probabilmente eviterai di raggiungere il livello in cui le tue operazioni potrebbero essere chiuse. Potrebbe essere prudente depositare più denaro per soddisfare il requisito di margine suggerito da questi broker.

 

Esempio di livello Stop Out nel forex

Il concetto può essere illustrato di seguito.

 

Un esempio potrebbe essere se si dispone di un conto di trading con un broker che ha una richiesta di margine del 60% e un livello di stop out del 30%. Hai circa 5 posizioni di trading aperte con un margine di $ 6,000 sul saldo del tuo conto di $ 60,000.

 

 

Se le posizioni commerciali aperte sono in perdita di $ 56,400, l'equità del tuo conto scenderà a $ 3,600 ($ 60,000 - $ 56,400). Un avviso di margin call ti verrà emesso dal broker perché il tuo capitale è ridotto al 60% del margine utilizzato ($ 6,000).

Se non fai nulla e la tua posizione perde $ 59,200, il tuo patrimonio netto sarà di $ 1,800 ($ 60,000 - $ 59,200). Di conseguenza, il tuo capitale è sceso al 30% del margine utilizzato e il tuo broker attiverà automaticamente uno stop out.

 

 

Stop Out nel Forex Trading: come evitarli

Adottare misure per prevenire gli stop out ti aiuterà a evitare esiti problematici. È importante gestire il rischio in modo appropriato, tuttavia, abbiamo alcuni utili suggerimenti per la gestione del rischio da considerare.

Innanzitutto, devi impedirti di aprire troppe posizioni sul mercato contemporaneamente. Questo per garantire che sia disponibile una quantità sufficiente di capitale come margine libero, in modo da evitare il rischio di una richiesta di margine o di essere fermati dalle tue posizioni commerciali.

Usando gli stop loss, sarai in grado di controllare le tue perdite e tenere a bada il caos. Se le tue operazioni attuali non sono redditizie, dovresti anche considerare se dovresti tenerle aperte. Anche se hai ancora dei fondi nel tuo account, chiudere alcune operazioni sarebbe una scelta molto migliore. In caso di peggioramento della situazione per te, il tuo broker potrebbe essere costretto a chiudere alcune delle tue operazioni.

Le perdite sono inevitabili nel forex trading. Potresti anche voler adottare alcune tecniche di mercato forex che i professionisti usano per coprire le loro perdite. Questi includono una strategia di copertura. Ciò garantirà che le perdite siano ridotte al minimo.

Se per caso ricevi una richiesta di margine, puoi scegliere di aggiungere immediatamente denaro al tuo conto di trading per evitare una chiusura forzata delle tue posizioni. Tuttavia, ricorda sempre che dovresti fare trading solo con denaro che potresti permetterti di perdere.

 

Fare clic sul pulsante in basso per scaricare la nostra guida "Cos'è un livello di stop out nel Forex" in PDF

Il marchio FXCC è un marchio internazionale registrato e regolamentato in varie giurisdizioni e si impegna a offrirti la migliore esperienza di trading possibile.

ESCLUSIONE DI RESPONSABILITÀ : Tutti i servizi e prodotti accessibili attraverso il sito www.fxcc.com sono forniti da Central Clearing Ltd una società registrata nell'isola di Mwali con il numero di società HA00424753.

LEGALE:
Central Clearing Ltd (KM) è autorizzata e regolamentata dalla Mwali International Services Authorities (MISA) ai sensi della licenza International Brokerage and Clearing House n. BFX2024085. La sede legale della Società è Bonovo Road – Fomboni, Isola di Mohéli – Unione Comore.
Central Clearing Ltd (KN) è registrata a Nevis con la società n. C 55272. Indirizzo registrato: Suite 7, Henville Building, Main Street, Charlestown, Nevis.
Central Clearing Ltd (VC) è registrata in conformità con le leggi di Saint Vincent e Grenadine con il numero di registrazione 2726 LLC 2022.
FX Central Clearing Ltd (www.fxcc.com/eu) una società regolarmente registrata a Cipro con numero di registrazione HE258741 e regolamentata dalla CySEC con numero di licenza 121/10.

AVVERTENZA DEI RISCHI: Il trading nel Forex e nei Contratti per differenza (CFD), che sono prodotti con leva finanziaria, è altamente speculativo e comporta un rischio sostanziale di perdita. È possibile perdere tutto il capitale iniziale investito. Pertanto, Forex e CFD potrebbero non essere adatti a tutti gli investitori. Investi solo con i soldi che puoi permetterti di perdere. Quindi assicurati di aver compreso appieno il rischi coinvolti. Chiedi consiglio indipendente se necessario.

REGIONI RISERVATE: Central Clearing Ltd non fornisce servizi ai residenti dei paesi SEE, degli Stati Uniti e di alcuni altri paesi. I nostri servizi non sono destinati alla distribuzione o all'utilizzo da parte di soggetti in paesi o giurisdizioni in cui tale distribuzione o utilizzo sarebbe contrario alle leggi o ai regolamenti locali.

Copyright © 2024 FXCC. Tutti i diritti riservati.